Il concerto di Arisa a “Estate al Maximo”

Mercoledì 24 luglio terza serata per “Estate al Maximo”. La notte estiva si tinge ancora di musica e spettacolo e uno degli eventi più attesi è il concerto di Arisa, una tra le personalità più brillanti del panorama musicale italiano.

Il concerto di Arisa a “Estate al Maximo” inizierà alle ore 21:30 in Piazza Gabriella Ferri. Come ogni evento della rassegna estiva del Maximo Shopping Center, sarà preceduto da un pre-show/dj set di Dimensione Suono Roma, media partner della rassegna, a partire dalle ore 19:30.

Quest’anno, la rassegna musicale del Maximo si muove al “Suono della Solidarietà”: l’intero ricavato derivante dalla vendita dei biglietti sarà devoluto a favore della Croce Rossa Italiana – Comitato Area Metropolitana di Roma Capitale per l’acquisto di un mezzo trasporto disabili destinato al CEM (Centro Educazione Motoria) gestito da CRI.

I biglietti, al costo di 5 euro, sono già disponibili a questo link: https://www.vivaticket.com/it/Ticket/arisa/237059

Nata a Genova, Arisa ha saputo reinterpretare il concetto stesso di musica e spettacolo, dando voce a intere generazioni e colorando di nuove sfumature il mondo  canto e della musica. Il suo esordio nel 2008, al concorso Sanremolab, che la porta a vincere nel 2009 per la categoria nuove proposte, il 59° Festival di Sanremo con il singolo “Sincerità”. Da quel momento, la sua carriera è stata costellata di successi e hit che hanno conquistato il cuore del pubblico.

Tra le sue partecipazioni al Festival di Sanremo, ricordiamo singoli indimenticabili come “La notte”, vincitore di un Sanremo Hit Award, “Controvento”, “Guardando il cielo”, “Mi sento bene” e “Potevi fare di più”. Nel corso della sua carriera, Arisa ha ottenuto numerosi riconoscimenti, tra cui il Premio Assomusica, il Premio della critica Mia Martini, due Wind Music Awards, un Venice Music Awards, il Premio Lunezia, e due Nastro d’Argento.

Arisa non è solo una straordinaria cantante e autrice, ma è anche una talentuosa ballerina, attrice, doppiatrice e scrittrice. Ha saputo farsi spazio anche nel mondo della televisione, diventando uno dei volti più noti del piccolo schermo italiano. La sua carriera televisiva inizia nel 2010 con il programma “Victor Victoria – Niente è come sembra”, e come giudice nella quinta, sesta e decima edizione di “X Factor”. Nel 2011 debutta come attrice nella pellicola “Tutta colpa della musica”, diretta da Ricky Tognazzi e presentata alla 68ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

Arisa ha inoltre prestato la sua voce in diverse produzioni di doppiaggio, tra cui “Cattivissimo me 2” e “Un mostro a Parigi”. La sua versatilità l’ha portata anche a esplorare il mondo della letteratura, pubblicando due romanzi: “Il paradiso non è granché (storia di un motivetto orecchiabile)” nel 2012 e “Tu eri tutto per me” nel 2014.

Nel 2015, Arisa viene scelta come co-conduttrice della 65ª edizione del Festival di Sanremo. Tra il 2020 e il 2021, partecipa a vari programmi televisivi, tra cui il talent show “Amici di Maria de Filippi” come professoressa e membro della commissione, e il programma “Ballando con le stelle”, che vince insieme al ballerino Vito Coppola. Nel 2023, intraprende un nuovo percorso come giudice di “The Voice Kids”, “The Voice Senior” e “The Voice Generations”.

Condividi